Festival

Misson
Cinemambiente Tour
Programma
Staff
Contatti
Dicono di noi

Ecokids

Misson
Didattica
Temi
Gallery
Edizioni passate

Pubblicazioni

Libri
Film

Iscrizioni

Accrediti

Completa il modulo

Newsletter

Iscriviti

Contatti

Press

Comunicati stampa Press kit

News


//20.03.2017


//09.03.2017


//13.02.2017


//06.02.2017


[Archive]


Winners 2002

top

PREMIO PROVINCIA DI TORINO PER IL MIGLIOR LUNGOMETRAGGIO

del valore di 3.000 EURO

al film
"KAMI NO KO TACHI/GOD'S CHILDREN/I BAMBINI DI DIO"
Giappone 2001
di Hiroshi Shinomiya

per la capacità di raccontare - con uno sguardo consapevole e leale - una realtà tanto sconcertante quanto quotidiana, attraverso l'annullamento della presenza della macchina camera: diventare invisibili per rendere visibile la povertà estrema.
La cinecamera si muove con naturalezza e solidarietà fra persone che sopravvivono in condizioni disumane e si pone nella migliore tradizione del grande documentarismo.


MENZIONE SPECIALE

"WAR AND PEACE/GUERRA E PACE"
India 2001
di Anand Patwardhan

perché è un'appassionata indagine sull'apparato ideologico che ha portato il subcontinente indiano a dotarsi dell'arma più distruttiva mai inventata dall'umanità e perché ricostruisce, con dettaglio documentario e piglio storico-sociologico - ma senza forzature, come "la bomba atomica sia in fondo una manna per i sostenitori delle guerre sante di ogni parte".
Allargando il campo al primo olocausto nucleare della storia - quello di Hiroshima - e alle guerre più recenti, lancia un avvertimento che travalica il subcontinente indiano per rivolgersi all'intero pianeta.


PREMIO CITTA' DI TORINO PER IL MIGLIOR CORTO/MEDIOMETRAGGIO

del valore di 1.500 EURO

al film
"FREEDOM…! / LIBERTA'…!"
India 2002
di Amar Kanwar

per aver saputo rappresentare con efficacia la non rassegnazione, la compostezza e dignità con cui un popolo decide di far valere i propri diritti e reagisce alla distruzione del proprio ecosistema. Il film permette di immaginare che qualcosa potrà cambiare e mette in evidenza l'importanza di non perdere la libertà e di poter decidere il futuro di un ambiente che è legato indissolubilmente alla vita di ogni singola persona.

MENZIONE SPECIALE

THE MIGRATORY GOOSE/L'ANATRA MIGRATRICE
Iran 2002
di Siroos Hassan-Pour

per la semplicità di una storia che assume un valore che trascende contesti storici e geografici e ci restituisce in modo diretto - in un periodo in cui si cerca di affermare un concetto aberrante come quello della cosiddetta "guerra preventiva" - un semplice desiderio di vita.


PREMIO "RAGAZZI DEL 2006"


Miglior lungometraggio

LIFE AND DEBT
Usa 2001
di Stephanie Black

Miglior corto/mediometraggio


IL FAVOLOSO DESTINO DI CANDY

Italia, 2002
di Maurizio Buttazzo

MENZIONE SPECIALE
al cortometraggio
IN BETWEEN
Croazia 2002
di Nicole Hewitt

top



Museo Nazionale del Cinema
Cinemambiente Tour Cinemambiente Tv Green Film Network